fbpx
Cosa copre una polizza rischio cyber? - Consulente GDPR
507
post-template-default,single,single-post,postid-507,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-2.0.8,cookies-not-set,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-22.4,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive
polizza rischio cyber

Cosa copre una polizza rischio cyber?

Abbiamo parlato qui della possibilità di attivare una polizza rischio Cyber, ma ci sono arrivate domande su cosa può coprire la polizza assicurativa.

Vediamo di chiarire i limiti di copertura che normalmente vengono offerti.

Cosa copre la polizza Rischio Cyber

Normalmente vengono offerte polizze che, ovviamente variando il premio annuale, coprono:

  • i costi legati al ripristino dei dispositivi,
  • le ore del tecnico che recupera i dati,
  • eventuali costi di reinserimento/ricostruzione del dato;

quelle più evolute possono anche permettere di coprire i costi legali (ad esempio per rispondere agli interessati o seguire nelle pratiche legali derivanti da denunce).

altre permettono anche di risarcire i costi sostenuti per ricostruire o monitorare la reputazione online e/o dalla conseguente perdita o diffusione di dati (es: defacement dei siti web, violazione account, etc).

Non prevede mai invece la copertura di eventuali sanzioni derivanti da violazioni

Trattandosi in questi casi di Responsabilità del titolare e violazione di legge, ne risponde personalmente il Titolare stesso.

E’ indispensabile quindi identificare e risolvere il problema verificando di aver adottato “tutte le Misure idonee” per raggiungere la compliance al GDPR.

In tali casi infatti non è sufficiente il ricorso alla sola assicurazione del rischio “residuo”.

Stefano Pedroni
Stefano Pedroni
stefano.pedroni@up2srl.it

Privacy Officer - Consulente Privacy - Data Protection Officer

Nessun commento

Posta un commento